Mitch Arai decise quindi di costruire caschi migliori. Non caschi da vendere in grosse quantità o solo per il maggior profitto, ma caschi che offrissero maggiore protezione, perché lui, come suo padre, era un motociclista e voleva proteggersi.

 

Avendo già esperienza nella costruzione dei caschi, sapeva che la resistenza della calotta era importante per resistere alla penetrazione di oggetti appuntiti e per mantenere la forma durante un impatto. Sapeva che una calotta rotonda e resistente sarebbe stata maggiormente in grado di rimbalzare su un oggetto, deviando e riducendo al minimo l’energia diretta sopportata dal casco. Ne è sempre stato consapevole, fin dall’inizio, e lo è ancora oggi.

 

La resistenza della calotta è direttamente collegata allo spessore e uno spessore della calotta uniforme offre la migliore possibilità di mantenere la forma e sopportare colpi. Cominciò con il cercare di individuare metodi che potessero produrre calotte più uniformi, in particolare per quanto riguarda lo spessore, che era particolarmente difficile da realizzare in quel periodo, e lo è ancora oggi quando si utilizza il metodo di stampaggio noto come “bag molding”. Tuttavia il “bag molding” aumenta il rapporto di fibra rispetto alla resina, producendo una calotta più resistente.

 

 

FARE CASCHI MIGLIORI

Mitch Arai sperimentò per mesi, rimanendo sveglio fino a tarda notte, cercando di individuare un metodo per produrre calotte con spessore uniforme.  Ancora oggi è un appassionato motociclista.

© 2017 Arai Helmet (Europe) B.V. - Arai Helmet Italy official website. • Legal & PrivacyContactPressDealers

 

The Arai limited Warranty and after-sales services are offered exclusively to customers in possession of Arai helmets sold through an authorized Arai retailer. Any Arai helmet offered for sale by a non-authorized dealer (particularly over the Internet) may be counterfeit or may be stolen or defective. Therefore Arai declines all responsibility.